Mel Galley: Un’esibizione da brivido

L’inglese Mel Galley, che ha militato nei Whitesnake (album “Saint & Sinners” e “Slide It In”), nei Trapeze (insieme a Glenn Hughes), ed ancora nei Finders Keepers e Phenomena, ha dicharato pubblicamente di avere un cancro incurabile. Con incredibile stoicismo, l’artista ha commentato così la notizia: “Cose che capitano. Però ho avuto una vita fantastica e sono stato molto fortunato, sono stato in grandi gruppi e ho suonato con dei grandi musicisti. Saluto tutti i miei amici”

Fonte: www.rockol.com

Scroll To Top