The Men, unica data italiana il 23 marzo

La band statunitense The Men sarà in Italia per un’unica data il 23 marzo al Rocket di Milano (ingresso: 12 euro+d.p.) per presentare il suo ultimo disco.
“Tomorrow’s Hits”, registrato per la prima volta in uno studio all’avanguardia per la qualità del suono e delle apparecchiature, è composto da 8 brani selezionati tra i 40 demo scritti e registrati dal chitarrista Mark Perro durante un periodo di tre mesi dello scorso inverno.

La band, oggi composta da Mark Perro, Nick Chiericozzi, Rich Samis, Ben Greenberg e Kevin Faulkner è attiva dal 2008 ha già pubblicato quattro album: Immaculada (2010) Leave Home (2011), Open your Heart (2012) New Moon (2013).

Non esiste un vero e proprio frontman in The Men, situazione rara che consente una certa fluidità nei rispettivi ruoli. L’intercambiabilità musicale è una freccia potente al loro arco, tanto che spesso si esce dalla logica del dissonante post-punk, non fosse altro per la presenza di un pianoforte, di un mandolino, di un’ armonica o di una vocalità molto soul che coinvolge tutti gli elementi del gruppo.
Nelle pieghe del suono della band di NY si scorgono riferimenti a tradizioni emblematiche della scena underground americana, dal suono aggressivo della motor city Detroit al rock’n’roll di Nashville, passando per le numerose profezie del dopo hardcore, dalla costa orientale a quella occidentale. Connubio di idee e muscoli, senza però la sensazione del deja vu.

Scroll To Top