Meryl Streep inaugura la Berlinale 2016

Si aprirà ufficialmente stasera il 66esimo Berlin International Film Festival, con la proiezione di “Ave, Cesare!”, nuovo film di Joel ed Ethan Coen, interpretato da George Clooney e Josh Brolin.

«Non ho idea di come si presieda una giuria, ma sono stato il capo della mia famiglia, me la caverò» ha scherzato Meryl Streep, presidente di giuria di questa edizione 2016, all’inizio della conferenza stampa di apertura.

La Streep ha sottolineato quando la giuria si sia dimostrata attenta verso l’uguaglianza e l’inclusione «di tutti i generi, razze, etnie, religioni».

«È molto indicativo che in questa giuria non solo siano incluse donne, ma siano anche in maggioranza» ha affermato la Streep, dicendosi onorata e orgogliosa di esserne il presidente. «Penso che la Berlinale, in questo, sia all’avanguardia».

La giuria, infatti, comprende anche la fotografa francese Brigitte Lacombe, l’attrice italiana Alba Rohrwacher, la regista polacca Malgorzata SZumowska, il britannico Clive Owen, l’attore tedesco Lars Eidinger  e il critico Nick James.

Parlando di come intendono giudicare film, Clive Owen ha sottolineato il fatto che i giurati abbiano l’opportunità di «cambiare la vita di alcuni di questi registi», mentre Nick James ha applaudito gli organizzatori del Festival di Berlino per aver avuto «la faccia tosta di includere un critico della giuria».

La 66esima Berlinale si terrà dall’11 al 21 febbraio 2016. Il programma completo è consultabile su berlinale.de.

 

Fonte: variety

 

Scroll To Top