Meryl Streep presidente di giuria alla Berlinale 2016

Correlati

Sarà Meryl Streep la presidente di giuria alla prossima edizione della Berlinale che si terrà dall’11 al 21 febbraio 2016.

Meryl Streep è una degli artisti cinematografici più creativi in attività — così il direttore del festival Dieter Kosslick commenta la scelta — Avevamo già espresso il nostro entusiasmo nei confronti del suo straordinario talento nel 2012, quando le abbiamo assegnato l’Orso d’Oro alla carriera. Sono molto felice di riaverla a Berlino».

Tre Oscar (“Kramer contro Kramer”, “La scelta di Sophie”, “The Iron Lady”) su diciannove nomination, a Berlino Meryl Streep ha ricevuto anche un Orso d’Argento per la sua interpretazione in “The Hours” di Stephen Daldry (2003), condiviso con le altre due protagoniste Julianne Moore e Nicole Kidman.

«Sono emozionata all’idea di tornare alla Berlinale: la responsabilità mi intimidisce un po’, visto che non sono mai stata presidente di nulla. Sono grata di questo onore e spero di esserne all’altezza», dice Meryl Streep con la semplicità che l’ha accompagnata nel corso della sua straordinaria carriera.

Prossimamente la rivedremo al cinema in “Suffragette” di Sarah Gavron: il film, presentato in questi giorni al London Film Festival, aprirà il mese prossimo il 33esimo Torino Film Festival (20 – 28 novembre 2015).

Fonte: Berlinale

Scroll To Top