Metallica: Primi anche in Italia

Be’, sì, c’era da aspettarselo. Per una volta che potevamo distinguerci dalla massa. Vabbè.

“Death Magnetic” ha dominato anche le chart tricolori, scalzando Giusy Ferreri (brrrr) dalla prima posizione.

Oltre che in quella italiana, il nuovo album della band californiana ha primeggiato anche nella classifica argentina, belga, canadese, ceca, danese, finlandese, francese, tedesca, olandese, norvegese, polacca, svedese, inglese ed ovviamente americana.

In tutte le sopracitate chart non vi è però, grazie a dio, traccia di Giusy Ferreri.

Fonte: blabbermouth.net

Scroll To Top