Metropolis torna al cinema in versione integrale restaurata

Dal 16 marzo, in 70 sale italiane, torna “Metropolis“, capolavoro del 1927 di Fritz Lang, simbolo del cinema espressionista tedesco e modello di gran parte della fantascienza moderna.

Per il ciclo “Il cinema ritrovato al cinema”, la Cineteca di Bologna e il Gruppo Unipol portano in sala il restauro più completo oggi esistente, realizzato nel 2010 dalla Fondazione Friedrich Wilhelm Murnau, in seguito al ritrovamento di 25 minuti di pellicola ritenuti perduti. In questa versione integrale, presentata nel 2010 al 60° Festival internazionale del cinema di Berlino con orchestrazione dal vivo, si potrà ascoltare la colonna sonora originale ricostruita di Gottfried Huppertz, eseguita da Rundfunk-Sinfonieorchester di Berlino.

Fonte: Ansa/Il cinema ritrovato

Scroll To Top