Mi Ami Ora: due date speciali a febbraio per l’appuntamento invernale

Dopo quattro anni torna per due appuntamenti speciali il “Mi Ami Ora“, nuovo spin off invernale del celebre festival milanese in scena solitamente nel mese di maggio.

Non essendoci delle strutture idonee per ospitare un festival invernale così come avevano concepito i direttori artistici Carlo Pastore e Stefano Bottura, si è arrivata alla conclusione di creare due serate autonome e parallele, ognuna con il suo stile e la sua anima autonoma; la decisione di aggiungere “ora” alla sigla MI AMI è nata propio per sottolineare l’importanza dell’evento, in modo da sottolineare la grande voglia di musica che si propaga tra tutti i ragazzi di Milano, così anche come in tutta Italia.

Il primo appuntamento è previsto per questa sera 16 febbraio presso il Santeria Social Club di Viale Toscana 31; dove, oltre il relase party del romano Wrongonyou, si esibiranno con live esclusiva  la sofisticatissima Verano, Andrea Poggio al suo primo concerto milanese e Gigante, nuovo progetto solista Ronny Gifante dei Moustache Prawn; a conclusione dell’evento ci sarà la performance di Paolo Baldini Dubfiles, uno dei più importanti produttori dub italiani che vanta la collaborazione con Jovanotti, Tre Allegri Ragazzi Morti, sarà accompagnato dalle voci di Jules I e Jacob dei Mellow Mood.

Il secondo appuntamento è per sabato 24 febbraio al Fabrique (via Fantoli 9), con una serata all’insegna della musica italiana del futuro, che passa dall’hip hop, dal soul e dalla contaminazione elettronica. 5 live set speciali e due dj set. In programma i live di Ghemon, che con il suo ultimo disco “Mezzanotte” si è consacrato come una delle voci più apprezzate nel panorama rap italiano; il rapper più affascinante della nuova generazione Rkomi, che proprio al MI AMI ORA  saluterà nella sua città il tour di “Io in terra”, il suo disco di debutto pubblicato con la direzione artistica di Marracash. Imperdibile sarà lo speciale live del producer Night Skinny, già al lavoro con Fabri Fibra e Guè Pequeno, che presenterà per la prima volta dal vivo il suo album “Pezzi”, accompagnato da Ensi, host d’eccezione di questo specialissimo show, e da tanti altri special guest a sorpresa. In apertura di serata il duo Coma Cose in bilico fra street rap e Battisti, che sta attirando sempre più attenzione e hype su di sè, e il live dei Belize, che hanno ottenuto grandi consensi con il singolo “Pianosequenza” presentato a X Factor. A chiudere i dj set di G.Quagliano e Giad.

MI AMI ORA è un format nuovo che porta avanti lo spirito di ricerca e curiosità del MI AMI, con una marcata attenzione ad una giusta politica dei prezzi. L’ingresso alla serata del 16 febbraio in Santeria Social Club costa 15 € +d.p., mentre l’ingresso alla serata del 24 febbraio al Fabrique è di 20€ + d.p.

Le prevendite sono già attive sui canali TicketOne e MailTicket. Disponibile invece l’abbonamento alle due serate al costo di 30€, in vendita solo sullo shop online di DailyBest. Inoltre l’abbonamento, per la prima volta tra i festival in Italia, potrà essere acquistato anche in bitcoin al costo di 0,0015 bitcoin

Scroll To Top