Michele Zarrillo: Ricoverato per un infarto

Michele Zarrillo è ricoverato in terapia intensiva da ieri mattina presso l’ospedale Sant’Andrea di Roma per un infarto.

Zarrillo ha accusato prima un dolore allo stomaco e poi una fitta al petto e arrivato al pronto soccorso i medici hanno capito che si trattava di un infarto. Le condizioni sono definite serie ma stabili I medici decideranno come intervenire per prevenire un nuovo attacco di cuore.

I fans hanno espresso tutto il loro affetto sulla pagine facebook del cantante, a cui auguriamo una pronta guarigione.

Scroll To Top