Michelle MacLaren lascia Wonder Woman

Correlati

«Divergenze creative» con la Warner Bros.: Michelle MacLaren non dirigerà più “Wonder Woman“. McLaren, che in passato ha lavorato su serie tv come “Breaking Bad” (produttrice e regista), “X-Files”, “Il Trono Di Spade” e “The Walking Dead”, esce così dal progetto di adattamento del popolare fumetto DC Comics che vedrà Gal Gadot nel ruolo della protagonista.

La scelta di Michelle MacLaren era stata annunciata dalla Warner lo scorso novembre, che aveva specificamente voluto una donna dietro la macchina da presa per portare sul grande schermo uno dei maggiori supereroi femminili del mondo fumettistico. Per il momento la data di uscita di “Wonder Woman” resta fissata al 2017.

Lo scontro Warner-MacLaren riporta alla memoria un fatto simile accaduto nel 2011, quando Patty Jenkins ha abbandonato il secondo “Thor” della Marvel.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top