Mickey Rourke: Il nuovo produttore è italiano

Se c’è un pensiero che fa stare sulle spine Mickey Rourke in questi giorni è l’attesa che trasformerà il suo ruolo in “The Wrestler” in un premio Oscar, oppure lo lascerà fermo alla nomination.

Sta di fatto che il periodo per l’attore americano non è niente male. Dopo la confessione di esser ritornato sul set dopo tempi non proprio d’oro, adesso le acque sembrano ben più che navigabili.

Il prossimo lavoro sarà “Number 13″, film diretto da Gela Babulani e prodotto dall’italiano Valerio Morabito. La pellicola è il remake in lingua inglese di “Tzameti 13″, opera prima dello stesso regista già vincitrice del Premio Luigi De Laurentiis alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2005 e del premio della Critica al Sundance 2006.

Scroll To Top