Miglior film 2009 secondo la critica Usa

Il film della Bigelow è, secondo i critici statunitensi della National Society of Film Critics, il migliore dell’anno. Premiata anche la regista e il protagonista, Jeremy Renner. Ma è l’intera stampa cinematografica americana a decretarne la vittoria: già il New York Film Critics Circle e il Los Angeles Film Critics Association lo avevano eletto sul podio delle proprie classifiche (e con esso anche la Bigelow).

Ovviamente tutte queste illustri referenze saranno più che una spinta per il film nella sua corsa alle nomination degli Oscar 2010, dove però dovrà vedersela probabilmente con altri due colossi: “Avatar” di Cameron e “Tra Le Nuvole” di Jason Reitman.

Chi la spunterà? O forse l’Academy ci sorprenderà nominando ben altri titoli?

Scroll To Top