Mischa Barton: Guida ubriaca, niente carcere

Seguendo il filone Spears-Hilton, la vita spericolata di giovani fanciulle di Hollywood cade sempre più spesso nelle mani dei giudici. E quale giudice avrebbe il coraggio di lasciare chiusa per giorni in una cella (qualcuna c’è stata e ha saputo giocarci su!) una povera ragazza che null’altro ha fatto se non farsi trovare alla guida in stato di ebbrezza, senza patente e con tanto di stupefacenti?
Ovviamente nessuno. Sarà per questo che Mischa Barton –la bella protagonista di “O.C.”- se la caverà con 1700 dollari di multa e un corso di tre mesi di recupero dalla dipendenza d’alcool.
“Sono molto delusa di me stessa”, confessa l’attrice. Fonte: Ansa

Scroll To Top