Mogwai, il chitarrista John Cummings lascia la band

Dopo ben 20 anni di carriera e 8 album registrati in studio, John Cummings ha deciso di lasciare i Mogwai per dedicarsi al proprio progetto solista.

A comunicarlo è stata la stessa band post rock scozzese attraverso un comunicato ufficiale apparso sul suo sito: “Siamo tristi nell’annunciare che John Cummings ha deciso di lasciare i Mogwai per dedicarsi ai propri progetti musicali. Noi continueremo in quattro – Dominic Aitchison, Stuart Braithwaite, Martin Bulloch e Barry Burns – e per i nostri prossimi concerti ci aiuteranno Scott Paterson e Luke Sutherland. Auguriamo a John le migliori cose per il futuro”.

La formazione attiva dal 1995 insomma continuerà come quartetto, che comprende Dominic Aitchison (basso e chitarra), Stuart Braithwaite (chitarra e voce), Martin Bulloch (batteria) e Barry Burns (tastiera, chitarra, synth, flauto, cori) e accoglierà dal vivo i musicisti Scott Paterson e Luke Sutherland. L’ultimo album in studio dei Mogwai, Rave Tapes, risale al 2014, mentre l’ultima pubblicazione discografica riguarda la compilation “Central Belters”, uscita che ha commemorato i 20 anni di carriera della formazione scozzese.

Scroll To Top