Morrissey: è rottura con la Harvest Records

Morrissey è stato licenziato dalla sua etichetta discografica, la Harvest Records, controllata Capitol, con la quale ha pubblicato lo scorso 15 luglio il suo ultimo lavoro, “World Peace Is None Of Your Business”.
La notizia, non ancora ufficiale, è stata data sulla pagina del suo fan club, True To You, con un post che dice “ Tre settimane dopo la release di “World Peace Is None Of Your Business” di Morrissey (#2 UK, #14 US), Capitol Records/Harvest hanno chiuso il loro rapporto di lavoro con Morrissey, come indicato dal direttore dell’etichetta di Steve Barnett. Morrissey è alla ricerca di una nuova etichetta discografica”.
Morrissey aveva criticato la Harvest proprio sul lancio del suo ultimo disco, accusandola di averlo promosso in maniera non adeguata e di non aver voluto finanziare la realizzazione di un videoclip promozionale.
Altra possibile causa di attrito la denuncia di Morrisey sempre sulle pagine di True To You “sull’inganno del pubblico” dell’industria discografica.

Nello stesso post Morrissey ha ringraziato alcuni suoi fan che hanno realizzato dei videoclip di alcune canzoni del suo ultimo disco dichiarando: “Questi video hanno colto appieno l’intento della canzone, e sono sollevato dal fatto che esistano questi videoclip”.
Per conferme e smentite si dovrà aspettare probabilmente settembre, quando con la fine delle vacanze si avrà qualche notizia in più.

Scroll To Top