Morta Skuld, a febbraio il nuovo disco “Wounds Deeper Than Time”

Uscirà il prossimo 17 febbraio il nuovo album dei maestri del metal Morta Skuld. Il loro ultimo lavoro risale ale 1997 con ‘Surface’. Wounds Deeper Than Time è il titolo del nuovo disco e sarà pubblicato dalla Peaceville Records/Audioglobe, prima etichetta storica della band.
Wounds Deeper Than Time, registrato al Mercenary studios da Scott Creekmore (Putrid Pile, Broken Hope, No Zodiac, Waco Jesus, Bloodline, Lividity) e prodotto dalla band, contiene al suo interno tutta la potenza e brutalità dei Morta Skuld.

La copertina è stata realizzata da Patrick Kachellek. Questa la line-up: il fondatore David Gregor (Guitar/vocals), Scott Willecke (Guitar), AJ Lewandowski (bass) e Eric House (drums).

E’ un vero piacere tornare a collaborare con la label che ci ha lanciato molti anni fa - racconta Dave Gregor - Siamo contenti di essere tornati a casa e di aver prodotto un disco di old school Death Metal. La nuova line-up della band ha portato freschezza e potenza al nostro sound, e siamo ansiosi di farvi ascoltare il materiale che abbiamo prodotto in oltre un anno di lavoro in studio.

I Morta Skuld sono nati a Milwaukee nel 1990, ed hanno prodotto tre album con la Peaceville Records (inizialmente sulla leggendaria sub-label Deaf Records).

Wounds Deeper Than Time sarà pubblicato in Download Digitale, CD, LP  e in download digitale.

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top