Morto Billy Rath, bassista degli Heartbreakers

Si è spento all’età di 66 anni di Billy Rath, bassista degli Heartbreakers.

Billy Rath era malato da tempo e ricoverato in una clinica per lungodegenze, anche se non era mai stato reso noto di che malattia soffrisse.

Billy Rath era entrato a far parte degli Heartbreakers nel 1976 quando sostituì Richard Hell. La band ebbe vita breve ma pubblicò un album entrato a far parte della storia del punk, “L.A.M.F.”, contenente anche “Chinese Rocks”, scritta da Dee Dee Ramone.

Dopo lo scioglimento degli Heartbreakers ha suonato nella backing band di Iggy Pop, per poi ritirarsi e dedicarsi alla lotta alle dipendenze in veste di psicologo.

Se si esclude Richard Hell, l’unico membro vivo della formazione originale degli Heartbreakers resta Walter Lure. Johnny Thunders, voce e chitarra, morì nel 1991 probabilmente per un overdose, mentre Jerry Nolan, chitarrista, venne a mancare nel 1992 per le conseguenze di una meningite batterica.

Scroll To Top