Morto Gary Coleman: Addio ad Arnold

Gary Coleman, interprete del telefilm cult “Il Mio Amico Arnold” è morto oggi, a 42 anni, in seguito a un’emorragia cerebrale dopo una caduta nella sua casa a Salt Lake City, nello Utah. L’attore era entrato in come e veniva tenuto in vita dai macchinari.

A cavallo degli anni 70 e 80 aveva avuto successo col suo ruolo di Arnold e la celebre battuta “Che cavolo stai dicendo, Willis?!”. Il pubblico lo credeva un bambino prodigio, e in effetti lo era stato nei primi anni del serial. Ma Coleman, nato nel 1968, era minato nel fisico da una da una forma di insufficienza renale che lo aveva torturato fin dall’infanzia, che gli aveva bloccato lo sviluppo e l’aveva costretto alla dialisi per tutta la vita.

Scroll To Top