Mostra del Cinema di Venezia 2010: Polemiche per il film su Vallanzasca

Al termine dell’attesissima proiezione del film diretto da Michele Placido sul famoso criminale, intitolato “Vallanzasca – Gli Angeli Del Male”, è caduto il gelo in sala. Né applausi né fischi. Il pubblico è rimasto letteralmente interdetto. Sicuramente quando il film uscirà nelle sale italiane non mancherà di dividere, di far discutere e di accollarsi pareri contrastanti.

Intanto, sul quotidiano “la Repubblica” compare già la prima lettera di protesta. A firmarla è Emanuela Piantadosi, presidente associazione Vittime del Dovere, che, posto il diritto alla libera espressione, chiede anche che nel raccontare episodi di cronaca nera recente, in cui vittime e parenti delle vittime ancora ne scontano il ricordo, si rispettino nel racconto le sfumature e soprattutto che si lasci più spazio anche a loro, oltre al racconto delle imprese del malvivente.

Scroll To Top