Mostra del Cinema di Venezia 2012: Le novità della prossima edizione

Programma snellito per garantire «a ogni titolo selezionato una migliore collocazione nel palinsesto e una maggiore visibilità» e permettere così «una più ampia possibilità di repliche con una più agevole condizione di visione per il pubblico e per i professionisti»: la 69esima Mostra del Cinema di Venezia elimina la sezione Controcampo Italiano e limita a venti i titoli in prima mondiale del Concorso principale e a undici quelli Fuori Concorso.

Resta Orizzonti, destinata a «film d’esordio e lungometraggi dai margini, ma anche opere che si misurano con i generi e la produzione corrente, con intenti d’innovazione e di originalità creativa». Confermate anche Settima Internazionale della Critica del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e le Giornate degli Autori dell’Associazione Nazionale Autori Cinematografici e dall’Associazione 100 Autori.

La direzione Müller si è chiusa l’anno scorso e i consulenti del nuovo direttore Alberto Barbera saranno Giulia d’Agnolo Vallan, Bruno Fornara, Mauro Gervasini, Oscar Iarussi, Emiliano Morreale e Marina Sanna.

Prevista anche la nascita di un laboratorio per giovani filmmaker, il Biennale College – Cinema, e del Light Market destinato a produttori, distributori e compratori del settore cinematografico.Fonte: La Biennale

URL Fonte: http://www.labiennale.org/it/Home.html

Scroll To Top