Mostra del Cinema di Venezia 2012: “Pieta” di Kim Ki-duk vince il Mouse d’Oro

Il Mouse d’Oro di Venezia 2012 va a “Pieta” di Kim Ki-duk «per aver saputo ritrovare l’ispirazione personale attraverso un cinema contemporaneamente di genere e autoriale, rappresentando i temi cari al regista: compassione, senso di colpa ed espiazione».

Anton tut ryadom” (“Anton’s Right Here“) di Lyubov Arkus (fuori concorso) vince invece il Mouse d’Argento «per la lezione sull’etica dello sguardo nei confronti del dolore degli altri».

Il Mouse d’Oro è il premio della critica online e viene assegnato nei principali festival cinematografici italiani dai collaboratori di più di settanta riviste web.

Cerimonia di premiazione oggi a mezzogiorno al Lancia Cafè e in streaming su filmhousetv.

Scroll To Top