Mostra del Cinema di Venezia 2013: Patrice Leconte fuori concorso con “Une promesse”

Patrice Leconte e i suoi «amatissimi» attori Alan Rickman, Rebecca Hall e Richard Madden oggi a Venezia 70 per presentare fuori concorso “Une promesse“, tratto da una novella di Stefan Zweig ambientata nei primi anni del 900 in Germania (ma il film è girato in lingua inglese).

La sceneggiatura si chiude in modo diverso rispetto al racconto: «è vero, ho cambiato il finale perché mi sembrava troppo cupo, se l’avessi mantenuto ci saremmo buttati tutti sotto un treno sotto un treno all’uscita dalla sala. Cerco sempre di trasmettere qualcosa di positivo».

«Patrice è una persona molto divertente — conferma Alan Rickman — quando la scena riesce bene molla la macchina da presa e saltella persino per la stanza».
«Senti sempre il suo coinvolgimento e il suo entusiasmo durante le riprese», continua Rebecca Hall.

A Richard Madden in conferenza stampa domandano cosa ne pensa delle storie ambientate in epoche passate, come “Un promesse” e come la serie tv “Game of Thrones” nel quale ha interpretato Robb Stark: «i film che si svolgono nel passato mi danno la possibilità di esplorare altri modi di esprimere le emozioni e diversi aspetti delle relazioni umane».

Scroll To Top