Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro: Le anticipazioni sulla 50esima edizione

Prime anticipazioni sulla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro (23 – 29 giugno) diretta da Giovanni Spagnoletti che giunge quest’anno alla 50esima edizione: la consueta sezione dedicata alle cinematografie nazionali si concentrerà sul nuovo cinema indipendente statunitense (Marie Menken, Jack Smith, Danny Williams, Amos Poe, John Gianvito, Abigail Child, James Franco); spazio anche all’animazione italiana (Gianluigi Toccafondo, Roberto Catani, Magda Guidi, Mara Cerri, Beatrice Pucci, Simone Massi) e al concorso riservato come sempre a opere prime e seconde provenienti da tutto il mondo (qui le info sulle selezioni).

L’Evento Speciale sul cinema italiano di questa edizione sarà un omaggio al fondatore del festival Lino Miccichè, con proiezione dei documentari da lui realizzati e del film “Lino Miccichè, mio padre. Una visione del mondo“, scritto e diretto dal figlio Francesco Miccichè.

Verrà inoltre proposta una selezione di titoli in edizione originale tra i più importanti presentati nelle prime dieci edizioni del festival: tra gli altri, “Diamanti nella notte” di Jan Nemec (1965), “Rysopis” di Jerzy Skolimowsky (1965), “L’uomo non è un uccello” di Dusan Makavejev (1966), “Nicht versohnt” di Jean-Marie Straub (1966), “C’era una volta un merlo canterino” di Otar Ioseliani (1973) e “El espiritu de la colmena” di Victor Erice (1974).

Fonte: Comunicato

Scroll To Top