Mozzariccia Festival: Al via il ricco programma

Mozzariccia Festival nasce dal connubio tra musica, arte e spettacolo, con un occhio di riguardo alla genuinità di prodotti alimentari a kilometro zero. I giorni 1 e 2 giugno il Lago Santa Maria, all’interno del Parco Agricolo Sud Milano, farà da sfondo naturale ad un festival tra natura, arti visive, musica e produzioni ecosostenibili. Dalle ore 16.00 alle ore 21.00 sarà possibile assistere ad un ricco calendario di attività sportive, ludiche e di svago, con la possibilità di passeggiare tra stand di prodotti enogastronomici, artigianali e vintage.

La sera il festival si anima con live show e dj set, su due palchi.
La prima serata, Venerdì 1 Giugno, vedrà alternarsi artisti tra electro-techo e deep minimal, con i live di Autokratz e Rudmates, oltre a numerosi dj set.
Negli ultimi quattro anni Autokratz sono divenuti remixer per artisti del calibro di Underworld e La Roux, affinandosi nel tempo come una delle migliori electro europee. Nella stessa sera si esibirà anche il noto dj e produttore francese Para One, tra electro-funk, hiphop e pop che, per l’occasione presenterà anche il nuovo disco, “Passion”, in uscita a giugno.

Sabato 2 Giugno l’aspetto musicale del Festival verte su sonorità electrofunk e reggae, con, tra i numerosi ospiti coinvolti, The Original Fakes, Tilt e The Kolors.
Nella stessa sera, anche gli infuocati dj set di Tilt, acclamata crew milanese nota per incendiare i dancefloor, tra punk ed elettronica. Il Palco della Montagna ospiterà invece dj set, spaziando tra reggae, d’n’b e dubstep.

Mozzariccia Festival è organizzato da Smile Crew, organizzazione milanese attiva da quattro anni. Crea inizialmente feste ed eventi in luoghi alternativi come loft, hangar e spazi pubblici, fino ad approdare ai club ed alle location più importanti ed esclusive della città. Ultima tra queste l’Ippodromo del Trotto di San Siro dove ha partecipato all’organizzazione dei party “Bring No Forniture”, “Uncarnival”, “Mosterland”, “Sodapop”.
Per maggiori info visitate: www.mozzariccia.com

Fonte: comunicato

Scroll To Top