Mtv Movie Awards: “Twilight” vince e Cohen sorprende

Ieri sera agli Mtv Movie Awards c’è stato un unico grande protagonista: “Twilight”.

Il film sui vampiri più amato dai ragazzini di tutto il mondo è stato premiato ben cinque volte, compresi i riconoscimenti per miglior film, miglior bacio e miglior combattimento.
Un piccolo regalo per i presenti che hanno potuto assistere anche ad alcuni spezzoni del sequel “New Moon”.

A dare spettacolo, però, non è stato nessuno dei protagonisti del film, ma l’attore di “Borat” Sacha Baron Cohen che si è presentato vestito da angelo e agganciato ad una imbarcatura che gli ha permesso di svolazzare nello studio.
Conclusione della scenetta: Cohen scende verso il pubblico e finisce a testa in giù tra le braccia di Eminem, mostrandogli il sedere nudo. Il tutto lasciando arrabbiato il rapper americano.

Premio per il miglior cattivo all’australiano Heath Ledger, l’attore scomparso nel gennaio 2008, per il suo Joker ne “Il Cavaliere Oscuro”.

Scroll To Top