MTV Video Music Awards 2009: Kanye West a sorpresa contro Taylor Swift

Succede a Sanremo, figuriamoci agli MTV Video Music Awards. Cosa? Che qualcosa di (in)aspettato faccia improvvisamente irruzione durante la kermesse. Come un disperato suicida, una porno star, Britney Spears o Jarvis Cocker.

La notizia di cui non si fa altro che parlare e che riguarda, dunque, gli MTV Video Music Awards 2009, è questa: Kanye West ha interrotto la premiazione di Taylor Swift salendo sul palco del Radio City Music Hall in difesa di Beyoncé, colei la quale, secondo il rapper, avrebbe dovuto aggiudicarsi il premio per il miglior video femminile.

La seconda notizia, per la gioia del web, è che il video della scena incriminata sta facendo incredibilmente crescere gli accessi di MTV: il video è stato guardato, per il momento, da circa 1.1 milioni di utenti.

La terza notizia è che a farne le spese è invece il canale video Youtube. Se ricordate bene, infatti, Youtube fu citato in giudizio proprio dal colosso Viacom per problemi di copyright. La causa è ancora in corso e, almeno sulla carta, youtube non può diffondere i video di proprietà Viacom. In compenso, però, il popolo del tubo si è dato da fare inondando il canale di video che raccontano l’evento commentando lo scorrere delle immagini.

Scroll To Top