Muse, forse in cantiere il musical di Drones

I Muse hanno rivelato la loro intenzione di lavorare su una versione musical del loro ultimo album Drones, in uscita il prossimo 8 giugno.

In un intervista rilasciata a Music Feeds il bassista Chris Wolstenholme ha detto che l’idea del musical è qualcosa che la band sta già considerando da tempo:

Penso che il musical sia un passo straordinario, arrivati a questo punto. Non subito, certamente, perché stiamo parlando di un album che i fans non hanno ancora  nemmeno sentito, ed è ovvio che dobbiamo concentrarci sulla sua uscita e sul tour.  Sarebbe stato grandioso poter incorporare all’interno dell’album una sorta di musical, o qualcosa del genere. È qualcosa che non abbiamo mai fatto prima; lavorarci sopra sarebbe davvero un’esperienza eccitante.

Wolstenholme ha anche parlato dell’album concept: spesso sia io che Dom [Howard, batterista] non sappaiamo mai al 100% cosa accadrà a un punto di vista dei testi. Lo so che Matt ha parlato di un concept, e questo concept era rappresentato dall’idea del drone, ma per dirla tutta, lui non ha partecipato all’eleborazione iniziale dell’album. Ed è stato così fino a quando non sono iniziate le prove per Drones: registravamo molte delle nostre prove, in modo tale da poter sempre tornare indietro e controllare le cose che avevamo fatto la settimana precedente; o; Matt stava iniziando a buttare giù un sacco di idee per i testi. Quello è stato il momento in cui ho realizzato che l’album non era un qualcosa di scollegato, ma una vera e propria storia, qualcosa che poteva attraversare l’album dall’inizio alla fine.

Scroll To Top