Muse, tornano al Festival di Glastonbury 2016

Da poche ore è giunta la notizia ufficiale: i Muse saranno headliner nel corso della serata di venerdì 24 giugno nell’ambito del Festival di Glastonbury 2016. L’annuncio della rock band di Matthew Bellamy è rimbalzata subito su internet con un video degli estratti delle sue precedenti esibizioni nella piccola città inglese, con tanto di commento: “Suoneremo un concertino a casa”.

I Muse tornano così ad esibirsi per la terza volta nella loro carriera (un vero record!) sul palco Pyramid Stage, dopo esserci già stati nel 2004 e nel 2010. Il gruppo alternative rock va ad aggiungersi ai già confermati Coldplay, scelti come headliner per il giorno di domenica 26 giugno. Un presenza, quella di Chris Martin e soci, non troppo gradita da qualche appassionato del festival, tanto da lanciare negli ultimi giorni su Change.org una petizione per chiedere l’annullamento del concerto.

 

Scroll To Top