Musica: Addio ai cd, arriva la slotMusic

Dall’analogico al digitale così in fretta da spiazzare intere generazioni. Si direbbe che la tecnologia ci abbia abituati piuttosto bene. E non ci dovremmo dunque stupire se qualcuno tentasse, oggi, di spodestare i cd per fare spazio a qualcosa di ancora meno ingombrante e più capiente.

L’idea è della SanDisk, azienda californiana leader mondiale nel settore delle memorie flash per archiviazione dati. L’intenzione è quella di rimpiazzare l’ormai caro vecchio cd con il più moderno slotMusic. Cos’è? Una memory card, basata su tecnologia microSD, ideata apposta per lo storage degli Mp3.
Universal, Sony Bmg, Emi e Warner Music (chi manca all’appello?) sono già pronte ad utilizzare il nuovo slotMusic per la distribuzione dei contenuti dei loro cataloghi. Quali sono i vantaggi per chi la musica la compra? Che la memory card potrà essere inserita direttamente nei telefoni, palmari, satellitari e navicelle spaziali. Ovviamente nel caso siano dotati di porta dedicata a questo tipo di supporto. E nemmeno a dirlo sarà possibile anche la connessione tramite porta USB.

I file audio saranno in formato 320 kbps, liberi da Drm. Il supporto avrà 1,1 GB di capienza. In Europa arriveranno nel 2009.
Prezzo di vendita negli Stati Uniti? Stando alle indiscrezioni dai 7 ai 10 dollari.

E quelli che invece sono rimasti affezionati al rumore della puntina del giradischi?

Fonte: corriere.it

URL Fonte: http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_22/erede_cd_rom_995ca16a-88a0-11dd-ae52-00144f02aabc.shtml

Scroll To Top