Nasce Musicraiser Accelerator

Musicraiser, la nota piattaforma di crowdfunding musicale leader in Italia, con oltre 850 progetti musicali finanziati in 4 anni grazie ai 100.000 raiser iscritti, presenta Musicraiser Accelerator, in collaborazione con Believe, multinazionale indipendente, leader nella distribuzione e nel marketing digitale.

Il progetto nasce da un’idea di Giovanni Gulino, leader di Marta su Tubi e fondatore di Musicraiser, al fine di promuovere artisti e band, che potranno avere, oltre ovviamente al crowfounding, promozione web e social, grazie a una vetrina con più di 100mila raiser,  opportunità live nei più grandi festival italiani, stampa e distribuzione del cd, grazie al supporto di Believe, e 3 mesi di ufficio stampa gratis.

Come? I musicisti dovranno raggiungere vari step: si inizia dal coinvolgimento di 30 raiser, per arrivare a 200 fan. Raggiunto questo traguardo, verrà offerto loro un contratto che comprende la distribuzione digitale e l’album nei negozi, più tre mesi di ufficio stampa (carta, web, radio e tv), mantenendo la libertà artistica e la proprietà del master.

Accelerator introduce una importante novità: ogni raiser potrà di fatto decidere chi potrà fare strada e chi no nella scena musicale italiana.

Scroll To Top