Nastri d’Argento 2014: Cortometraggi, vincono Massi e Mezzapesa

Pippo Mezzapesa con “Settanta” e Simone Massi con “Animo resistente” (categoria animazione) sono i vincitori dei Nastri d’Argento 2014 per i migliori cortometraggi assegnati oggi alla Casa del Cinema dal Sindacato nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI).

Il Nastro per il miglior esordio alla regia nel cortometraggio, tra tutte le opere prime realizzate nel 2013, è andato invece a Stefano Accorsi per “Io non ti conosco“; Lunetta Savino e Alessandro Roja sono i migliori attori per l’interpretazione in “La fuga” di Max Croci.

Edoardo Natoli con la stop motion di “Secchi“, presentato alle Giornate degli Autori di venezia 70, si aggiudica il Cinemaster di Studio Universal (due settimane di studio e approfondimento all’interno degli Universal Studios di Los Angeles).Fonte: SNGCI

Scroll To Top