Neil Gaiman vuole Tom Hiddleston per Sandman

In una recente intervista a Radio Times, l’autore Neil Gaiman ha condiviso alcune interessanti riflessioni sul possibile protagonista cinematografico di “Sandman”, prossimo adattamento cinematografico dell’omonima serie a fumetti (1989-1996, per la DC Comics) sul quale sono al lavoro, oltre allo stesso Gaiman, anche David S. Goyer Joseph Gordon-Levitt.

«Con il personaggio di Morfeo mi succede una cosa curiosa — ha spiegato Gaiman — Ogni tanto penso “questo attore sarebbe proprio adatto”, ma poi il tempo passa. Anni fa, ad esempio, credevo che Johnny Depp sarebbe stato perfetto. Poi ho scoperto Benedict Cumberbatch, anche in quel caso mi sono detto “Wow!” e a quanto pare molti fan sono d’accordo con me perché hanno subito iniziato a produrre delle fan art. Infine, Tom Hiddleston. Ma la verità è che chiunque abbia l’accento inglese e degli splendidi zigomi potrebbe andarmi bene».

Intanto Benedict Cumberbatch è stato ingaggiato dalla rivale Marvel per vestire i panni di Doctor Strange nell’adattamento diretto da Scott Derrickson (“The Exorcism of Emily Rose”, “Sinister”) su sceneggiatura di Jon Spaihts. Che sia davvero Tom Hiddleston la scelta definitiva per il Sandman di Neil Gaiman?

Fonte: RadioTimes.com

Scroll To Top