Nelle sale la pellicola vincitrice a Torino

Arriverà venerdì nelle sale il film vincitore (come miglior film e miglior attore) alla ventiseiesima edizione del Torino Film Festival, “Tony Manero”.

L’opera di Pablo Larrain è stato candidato all’Oscar per il Cile ed è già passato alla quarantesima Quinzaine des Realisateurs a Cannes 2008.

La pellicola racconta di Raul (interpretato da Alfredo Castro), un uomo di 52 anni che vuole a tutti i costi imparare a ballare come John Travolta ne “La Febbre del Sabato Sera”, il tutto immerso negli anni del Cile di Pinochet.

Scroll To Top