New York Film Critics Circle Awards 2015, vince Carol

La New York Film Critics Circle (NYFCC), organizzazione di critici cinematografici newyorkesi fondata nel 1935, ha annunciato oggi i vincitori dei New York Film Critics Circle Awards 2015, premi assegnati ogni anno per celebrare l’eccellenza nel Cinema di tutto il mondo.

Il miglior film è “Carol” di Todd Haynes (qui la nostra recensione), che fa incetta di premi, vincendo anche per la Miglior Regia, Sceneggiatura e Fotografia.

Michael Keaton è premiato come miglior attore per la sua interpretazione in “Spotlight” (qui la nostra recensione)  del giornalista investigativo e vincitore del Premio Pulitzer Walter Robinson del Boston Globe. In premio alla Miglior Attrice è andato invece a Saoirse Ronan, per la sua interpretazione della giovane irlandese che decide di cercare fortuna in America in “Brooklyn” (qui la recensione).

Nessuna sorpresa dal punto di vista dell’animazione: per i critici del NYFCC il migliore dell’anno è “Inside Out“, diretto da Pete Docter (qui la recensione).

Tra i premiati di quest’anno figurano poi due titoli che abbiamo visto a Cannes: “Timbuktu” di Abderrahmane Sissako e “Son of Saul” dell’esordiente László Nemes.

Vince come Miglior Documentario “A Jackson Heights” di Frederick Wiseman, che abbiamo tanto apprezzato a Venezia 72 (qui la recensione). Curiosamente, il film non è tra i 15 titoli considerati dall’Academy per la corsa agli Oscar 2016.

I premi speciali sono andati al compositore Ennio Morricone e a William Becker, critico teatrale scomparso a settembre di quest’anno, che nel 1965 aveva acquisito la Janus Films, contribuendo alla diffusione in America di opere oggi considerate capolavori imprescindibili (tra cui i film di Antonioni, Ėjzenštejn, Bergman, Fellini, Kurosawa, Truffaut e Ozu).

Ecco l’elenco completo dei Premi.

Miglior film: “Carol

Miglior regia: Todd Haynes, “Carol

Miglior attore: Michael Keaton, “Spotlight

Miglior attrice: Saoirse Ronan, “Brooklyn

Miglior attore non protagonista: Mark Rylance, “Bridge of Spies”

Miglior attrice non protagonista: Kristen Stewart, “Clouds of Sils Maria”

Miglior film d’animazione: “Inside Out

Miglior sceneggiatura: Phyllis Nagy, “Carol

Miglior fotografia: Edward Lachman, “Carol

Miglior film documentario: “In Jackson Heights

Miglior opera prima: “Son of Saul

Miglior film straniero: “Timbuktu

Premio speciale: postumo a William Becker e Janus Films

Premio speciale #2: Ennio Morricone

Fonte: nyfcc.com

Scroll To Top