Nic Cester torna con “Sugar Rush”, il primo album da solista

Correlati

Atteso per venerdì 3 Novembre “Sugar Rush”, primo album solista di Nic Cester, leader dei Jet, band australiana nota in tutto il mondo per aver  che ha scalato le classifiche con il brano “are you gonna be my girl”, vendendo oltre 6 milioni di dischi.

Il primo lavoro solista di Cester, anticipato dal singolo “Psichebello”e prodotto da Jim Abbiss (già noto per aver collaborato con artisti del calibro di Adele ed Arctic Monkeys) è un chiaro punto di rottura con il passato: abbandonato il sound garage rock dei jet, il cantante abbraccia in questo disco una vera e propria commistione di generi: dal soul al blues, passando per le colonne sonore dei goblin o di 007, in un progetto che letteralmente  “suona italiano”. Il disco infatti, registrato in parte presso le officine meccaniche di Milano ( in un’altra sessione presso gli Air Studios di Londra), è stato interamente suonato dall’italianissima band Calibro 35.

In occasione dei concerti invece, Cester sarà accompagnato dalla “Milano Elettrica”, band formata da artisti noti al panorama indipendente italiano che vede, tra gli altri, Sergio Carnevale (Bluvertigo), Adriano Vibertini (Bud Spencer Blues Explosion), Daniel Plentz (Selton), Roberto Dragonetti e Raffaele Scogna.

Scroll To Top