Nick Cave: muore il figlio di 15 anni cadendo da una scogliera

Disgrazia in casa Cave. Arthur Cave, figlio di Nick, è scomparso ieri, 14 luglio, nei pressi di Brighton. Il giovane, uno dei due figli gemelli del cantautore australiano, è caduto da una scogliera. Dopo un primo soccorso, trasportato in ambulanza, il ragazzo giunto al Royal Sussex County Hospital non ce l’ha fatta. Le lesioni riportate a seguito della caduta si sono rivelate alquanto gravi.

La notizia della morte di Arthur è stata riportata da diverse testate inglesi. A quanto pare il ragazzo è stato recuperato sulla spiaggia sottostante alla scogliera.

Intanto, Nick e la moglie hanno espresso il bisogno di privacy, con la diffusione di un comunicato: “Nostro figlio Arthur e’ morto ieri sera. Era il nostro ragazzo, bello, felice e amato. Chiediamo che ci venga concessa la privacy di cui abbiamo bisogno in questo momento difficile“.

Ricordiamo Arthur Cave nel film semi-autobiografico “20.000 Giorni sulla terra”, insieme al fratello gemello Earl.

Scroll To Top