Nicole Kidman e Jimmy Fallon: un disastroso appuntamento al buio

Ebbene sì, se qualche anno fa Jimmy Fallon non avesse bruciato la sua occasione con l’attrice australiana, ora Nicole Kidman avrebbe potuto non essere la signora Urban.

Alla sua prima apparizione al Tonight Show per promuovere “Paddington” (da noi in sala già dal giorno di Natale) lo scorso 6 gennaio, la Kidman e Fallon hanno dato vita, quasi involontariamente, ad un dialogo al contempo divertente e imbarazzante, ricordando un loro incontro che sa di tipica commedia americana, eppure sembra essere assolutamente vero.

Tutto è iniziato con l’apparentemente innocua domanda di Fallon: “Non so se ricordi, ma noi ci siamo già incontrati”.

“Oh, ricordo” ha replicato l’attrice, “… racconta la tua versione”.

Anni fa Jimmy Fallon, ancora impegnato nel cast dello storico Saturday Night Live ricevette l’inaspettata telefonata di un amico.

Camminavo per strada a New York e il mio amico Rick mi chiama e mi dice “Ehi, che fai? C’è Nicole Kidman con me e ti vuole in “Vita da Strega”, siamo da te tra 10 minuti .

Fallon entra in panico, deve rassettare, non ha mai ospiti, la casa è disseminata di videogames e sneaker, ma dopotutto sembrava essere un incontro di lavoro…

 Ma si sbagliava. L’attrice s’intromette nel racconto, e lascia l’altro (e anche noi) a bocca aperta.

Mi ricordo che mi piacevi. Non ora, ora sono sposata. Ma Rick mi diceva “Jimmy ti vuole conoscere, puoi andare a casa sua” e io ero single all’epoca

 

È stato in quel momento che Jimmy Fallon ha perso ogni residuo della compostezza.

Mi stai dicendo che avrei potuto uscire con Nicole Kidman???.

Lo percepiamo come fosse il grido di mille uomini che esprimono la propria frustrazione all’unisono, inorriditi all’idea che uno di loro si possa essere lasciato scappare un’occasione del genere.

Ma ormai l’attrice è lanciata nel suo resoconto.

Insomma arrivo da te e tu stavi lì col berretto da baseball e … niente. Non parlavi, non dicevi assolutamente nulla, eri tutto un “hey…mmm…mmm!

 

Fallon è mortificato. Si giustifica dicendo che il suo mutismo era stato dovuto al nervosismo, che non si immaginava fosse un appuntamento al buio.
La diva è dolcemente implacabile:

Beh no, era tipo un incontro… poi tu hai messo su un videogioco e io pensai “oddio è tutto così sbagliato!”. Dopo un’ora e mezza mi son detta: “Va beh, non è interessato, questa situazione è troppo imbarazzante”.

Fallon non sa dove nascondersi. Lei si è ravviata i capelli (magnifici capelli) infinite volte.

Poi, l’affondo finale, lo strale fatale:

“Quindi me ne sono andata pensando “Ok, nessuna alchimia… magari è gay”.

Fallon si alza dalla poltrona. E… ok, gli ultimissimi istanti ve li lasciamo vedere senza ulteriore cronaca.

Fonti: Vogue, US Magazine, Vulture.
Photo Credits: NBC

Scroll To Top