Nigel Godrich in sala con i Red Hot Chili Peppers per il nuovo album

I Red Hot Chili Peppers sono impegnati a tempo pieno al nuovo album che segue I’m With You uscito nel 2011. La band funk rock californiana tramite account twitter di Chad Smith, il batterista, ha svelato una collaborazione nuova e importante: Nigel Godrich.

Godrich, oltre ad essere un validissimo polistrumentista, è anche produttore  dei Radiohead e tastierista degli Atoms For Peace, entrambi progetti alla cui voce c’è Thom Yorke. Questa è la prima volta che il produttore è alle prese con i materiale dei Red Hot e precedentemente ha collaborato con artisti del calibro di: R.E.M., AIR, U2 e Gianna Nannini.
Il nuovo album di Kiedis è compagni vedrà nuovamente alle chitarre il sostituto di John Frusciante, Josh Klinghoffer. Nell’attesa dei nuovi brani inediti i quattro si esibiranno in alcuni festival estivi come Rock On The Range, Interlaken e Jazz & Heritage di New Orleans.

Scroll To Top