Nils Frahm: A novembre arriva “Spaces”, il nuovo disco

Il 29 novembre esce il nuovo disco di Nils Frahm, “Spaces”, registrato dal vivo in cui il suono del pianoforte si evolve e si mescola all’elettronica analogica delle tastiere Juno e Rhodes.

“Spaces” è stato masterizzato dalle abili mani di Mandy Parnell e verrà pubblicato in formato CD, doppio LP e digitale.
Sperimentazione ed improvvisazione che confermano Nils Frahm come uno dei migliori artisti Europei degli ultimi anni e la sua etichetta, la Eresed Tapes Records, una tra le più visionarie e raffinate al mondo in ambito di musica contemporanea e non solo.
Nils Frahm è noto per il suo approccio non convenzionale ad uno strumento secolare come il piano ma anche per le sue collaborazioni e il suo lavoro di produzione per e con colleghi come Ólafur Arnalds, Peter Broderick e più recentemente Sarah Neufel degli Arcade Fire. Nils Frahm è diventato noto per sue performance dal vivo, che mostrano una combinaziona unica di motivi usando il pianoforte verticale, orizzontale, rhodes e sintetizzatori. Il musicista continua ad abbattere le barriere musicali esibendosi ad eventi elettronici come Mutek, Boiler Room, Primavera and Decibel ma anche in posti da concerti tradizionali come l’ Hackney Empire e la Royal Opera House.

Fonte: Comunicato

Scroll To Top