Noel Gallagher: Non testimonierà contro il suo assalitore

La storia la conoscono tutti: nel corso del V Festival di Tornto dell’agosto 2008, tale Daniel Sullivan fece irruzione sul palco mentre suonavano gli Oasis, spingendo a terra con violenza Noel Gallagher. Risultato: alcune costole rotte per Noel e diverse date cancellate.

Sullivan sta così affrontando un processo, durante il quale si è dichiarato colpevole: Noel aveva espressamente richiesto di presentarsi a testimoniare; ma la sua richiesta è stata rifiutata dalla pubblica accusa.

A quanto ha detto Ruth Kleinhenz-Nelson, che dirige la pubblica accusa, la decisione è stata presa per evitare un possibile circo mediatico intorno all’arrivo del chitarrista.

Scroll To Top