In arrivo la versione integrale di Nymphomaniac

Finalmente una buona notizia per chi attende la versione integrale di “Nymphomaniac“, l’ultimo film di Lars Von Trier uscito al cinema nella versione ridotta di quattro ore e diviso in due parti (qui le nostre recensioni: Volume I e Volume II).

CG Home Video ha chiuso infatti un accordo con Good Films, che ad aprile ha portato il film nelle sale: i due volumi arriveranno in home video a partire dal prossimo autunno e successivamente anche nelle versioni integrali (cinque ore e mezza).

Come spiegava la Good Films nei mesi scorsi, «tecnicamente le modifiche nella versione ridotta consistono in un taglio dei primi piani più espliciti dei genitali; la durata, di quattro ore totali, è stata decisa dai finanziatori del film».

In Italia il Volume I ha avuto un divieto ai minori di 14 anni, alzato a 18 anni per il Volume II (parliamo sempre della versione cinematografica, e quindi privata delle immagini erotiche più esplicite).

“Nymphomaniac” è la storia di Joe, una ninfomane, come lei stessa si autoproclama, raccontata attraverso la sua voce dalla nascita fino ai cinquant’anni. Nella prima parte, quella dell’adolescenza, Joe è interpretata da Stacy Martin; nell’età adulta è Charlotte Gainsbourg, che con Von Trier aveva già lavorato in “Antichrist” (2009) e “Melancholia” (2011).

Fanno parte del cast anche Stellan Skarsgård, Shia LaBeouf, Christian Slater, Jamie Bell, Uma Thurman, Willem Dafoe, Jean-Marc Barr e Udo Kier.

Fonte: ANSA

Scroll To Top