A Venezia il Director’s Cut completo di Nymphomaniac

La versione integrale di “Nymphomaniac: Volume II” sarà proiettata in anteprima fuori concorso alla 71esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (27 agosto – 6 settembre): lo annunciava una settimana fa il direttore artistico della Alberto Barbera.

Per permettere a chi sarà a Venezia di avere una visione completa dell’opera, la Mostra proporrà in accordo con il distributore internazionale Trust Nordisk anche il director’s cut di “Nymphomaniac: Volume I” che è stato presentato al Festival di Berlino lo scorso febbraio.

Il film è stato distribuito nei mesi scorsi — in Italia il 3 e il 24 aprile dalla Good Films — diviso in due parti e in versione ridotta, per una durata totale di quattro ore (qui la nostra recensione del Volume I e qui quella del Volume II). La versione integrale, che reintegra le scene di sesso più esplicite, dura invece complessivamente cinque ore e mezza.

La ninfomane del titolo è Joe (la interpreta Charlotte Gainsbourg) che racconta al misterioso Seligman (Stellan Skarsgård), e di riflesso anche agli spettatori, la storia della propria vita dalla prima infanzia all’età adulta. La regia del danese Lars Von Trier, come sempre ironica e spietata, poggia qui su un impianto visivo-musicale particolarmente ricco.

Fanno parte del cast anche Stacy Martin (è la giovane Joe del Volume I), Shia LaBeouf (Jerôme, il suo primo amore), Christian Slater (il padre di Joe), Connie Nielsen (la madre) e Uma Thurman (Mrs. H, la moglie tradita di uno degli uomini di Joe).

Fonte: Cineuropa / Trust Nordisk

Scroll To Top