Oggi è Ritorno al Futuro Day

«Il vostro futuro è come ve lo creerete, perciò createvelo buono», ci ricorda un Christopher Lloyd invecchiato di 30 anni nel video celebrativo che potete vedere più sotto.

Il 2015 non è solamente l’anno del trentennale del primo capitolo di “Ritorno al Futuro“, uscito in Italia il 18 ottobre 1985, ma è anche l’anno in cui Marty Mcfly e Doc Brown arrivavano nel futuro a bordo della DeLorean in “Ritorno al Futuro – parte II“: precisamente il 21 ottobre 2015, trent’anni più tardi rispetto al loro presente, a sua volta trent’anni in avanti nel tempo rispetto al viaggio nel passato del film precedente.

Il ritorno di Doc dal futuro, che avvertiva Marty del grave pericolo in cui si trovava la sua famiglia, era stato inserito un po’ per scherzo alla fine del primo film. La scritta To be continued che appariva nelle versioni in vhs, infatti, non era originariamente presente nella versione proiettata al cinema. Non era stato previsto un sequel, così come non era stato previsto l’incredibile successo.

Ritorno al Futuro – parte II” fu realizzato solo quattro anni dopo, girato contemporaneamente al terzo capitolo della saga (molti di voi ricorderanno certamente il promo del film attualmente in lavorazione al termine della proiezione al cinema della Parte II). Il secondo film uscì nel nostro paese a dicembre 1989, mentre la terza parte a settembre 1990.

Nella storia di “Ritorno al Futuro” sono così rievocate molte date e anniversari, ma quella forse più cara ai fan è proprio quella che verrà festeggiata oggi, con molti eventi e iniziative in Italia e nel mondo.

30 anni fa il 2015 ci sembrava un futuro lontanissimo, in cui avremmo fluttuato sugli Hoverboard, visto “Lo Squalo 19″, indossato scarpe con gli autolacci, alimentato auto volanti con biocarburanti, comunicato in videochiamata e, naturalmente, continuato ad usare il fax. Fantascienza? La Nike sta davvero realizzando Air Mag 2015, un prototipo dell’Hoverboard è stato presentato lo scorso anno e oggi la Pepsi metterà in vendita, solo per il mercato americano, una versione in tiratura limitata della Pepsi Perfect.

Purtroppo, non ci è possibile celebrare questo anniversario andando a vedere il diciannovesimo capitolo de “Lo Squalo” (dovremo accontentarci del trailer), ma grazie a Nexo Digital e Universal Pictures Italia Home Video, i primi due capitoli di “Ritorno al Futuro” torneranno al cinema, solo per oggi, in numerose sale in tutta Italia (QUI la lista completa). Inoltre, il pubblico verrà omaggiato del poster esclusivo del Ritorno al Futuro Day.

Per i veri collezionisti, invece, Mondo rilascerà oggi le edizioni limitate dei vinili della colonna sonora di Alan Silvestri, restaurata con la supervisione del musicista, con artwork ridisegnati per l’occasione da DKNG Studios e Matt Taylor e due poster, uno di James Flames del primo capitolo e uno di Matt Taylor di “Ritorno al Futuro – Parte III”.

Inoltre, tra i moltissimi poster commemorativi acquistabili nei giorni nell’anniversario, degna di nota è sicuramente la splendida serigrafia di “Ritorno al Futuro” di Kevin M. Wilson (Ape Meets Girl), che potete vedere più sotto e trovate alla Hero Complex Gallery.

bttf-apemeetsgirl-700x360

10/21/15! The Future is NOW! Doc Brown has a special message just for you. #BTTF2015

Posted by Back to the Future Trilogy on Martedì 20 ottobre 2015

Fonte: Nexo/Slash Film

Scroll To Top