Oliver Goldsmith: In mostra gli occhiali delle dive

Fino al 30 giugno, Puntoottico Humaneyes di Milano ospita “OG”, l’installazione temporanea degli occhiali più famosi di Oliver Goldsmith, designer amato dalle dive del passato come Audrey Hepburn, Grace Kelly, Michael Caine, Jackie Onassis e dalle star di oggi quali Lady Gaga, Rihanna, Robbie Williams, Gwyneth Paltrow e Kylie Minogue.

Una retrospettiva di occhiali vintage, pezzi unici ed esclusivi grazie ai quali si potranno ripercorrere le tappe che hanno reso famoso lo storico brand. Goldsmith riuscì a rivoluzionare il concetto di occhiale: da oggetto “scomodo e sgraziato” ad accessorio immancabile, grazie alla prima collezione “Chelsea Art” divenuta un cult proprio per i colori delle montature e il design avanguardista.

All’evento, tra gli occhiali che saranno presentati in uno speciale e suggestivo allestimento, con immagini delle dive più amate del passato, saranno
esposti alcuni degli esemplari che hanno fatto la storia del cinema o che sono entrati nell’immaginario collettivo come “Butterfly” gli occhiali a forma di farfalla, “Space Visor” a forma di raggi X, quasi a richiamare una mascherina spaziale o “Pyramide” a forma di piramide.

Info Mostra: Punto Ottico Humaneyes – piazza F. Meda, 3 Milano Tel: +39 02781999
Date: da mercoledì 20 giugno a sabato 30 giugno 2012Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top