“Onde Sonore – Musica per l’integrazione”, a Rho arriva Kiave

Il 22 giugno, il Mast di Rho, ospiterà “Onde Sonore – Musica per l’integrazione”, l’evento organizzato dalla Cooperativa Sociale Intrecci e dal Comune di Rho, al fine di raccontare l’attività sul territorio e le storie dei ragazzi rifugiati.

Ospite della serata Kiave. Attento da sempre all’impatto che la musica ha sulla società, il rapper, negli ultimi anni, è stato protagonista di diverse attività legate al sociale. Ha collaborato con la Cooperativa Sociale Intrecci, proponendo un workshop di dieci incontri nello SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) con i ragazzi rifugiati: il risultato sono state emozioni, pensieri, racconti di viaggi in rima. Tanto che due dei giovani coinvolti, il nigeriano Ramsy Young e Mr. Vides da El Salvador, hanno avuto la possibilità di scrivere e registrare sei brani, che proporranno live insieme a Kiave e dj Gheesa nel corso dell’evento.

Si definisce fortunato e privilegiato Kiave, per essersi potuto avvicinare a questa realtà, quella dello Sprar, dipinta dall’esterno e dai media in modo, a suo dire, del tutto sbagliato: ci sono ragazzi spaesati sì, ma con una gran voglia di crescere e comunicare. “L’Hip Hop unisce”, afferma, “è spirito di aggregazione e ci ha aiutato a superare ogni barriera linguistica e culturale facendo musica insieme. Attualmente ci sono tantissimi nuovi artisti di seconda generazione, segno che il rap è davvero un linguaggio universale”.

Ecco i dettagli:

22 giugno
Mast
Via S. Martino 22, RHO (MI)

ore 17.00 – Laboratori di Writing, Arte e Mostra Fotografica
ore 19.00 – Aperitivo dal Mondo
ore 21.00 – live con KIAVE + Gheesa e gli ospiti del progetto Sprar Ramsy Young e Mr. Vides (in apertura i rapper Play TC, Gordon Ranzy, Arem C, Mari_Cere25)

Scroll To Top