One Day Music: a Catania il primo maggio più lungo d’Italia

Correlati

L’Etna, il mare e quarantotto ore di musica. Si terrà nella bellissima Playa di Catania il Primo maggio più lungo d’Italia: il One Day Music 2019.

Più di 25.000 gli spettatori attesi da tutta europa per la maratona musicale che forse è più cresciuta negli ultimi anni, proponendo line up sempre più coinvolgenti accattivanti e convogliando generi differenti sotto l’inesorabile segno del divertimento. Non è da meno il cast dell’edizione di quest’anno, dove ad infiammare le due dancefloor Sundance Arena e Spring Arena, allestite presso l’area concerti del Lido Azzurro, ci saranno artisti del calibro di Ben Klock, Maceo Plex, Dixon, Black Sun Empire, Nitro, L’Elfo e molti altri

La Sundance Arena ospiterà i live set dei maggiori esponenti del genere house-techno mondiale, tra cui spiccano i tedeschi Ben Klock, Dixon,Roman Flügel oltre che Maceo Plex, celeberrimo dj e producer statunitense con all’attivo circa 50 ep; ci saranno inoltre l’italiano Manuel De La Mare (premiato da Beatport come “Best remixer” e nominato come “Best Deep House” e “”Best Techno Artist”) e il siciliano Phunkadelica.

Nella Spring Arena troveremo invece musicisti provenienti da altri generi musicali, con in prima fila il rap e la trap. Infiammeranno infatti la Playa il membro di Machete Nitro, la chiacchieratissima crew romana Dark Polo Gang, l’astro nascente Junior Kelly e Ketama 126. A fare gli onori di casa ci saranno infine Nitro e Stokka & Mad Buddy, quest’ultimi in questo momento in giro con l’ultimo tour della carriera insieme al mitico Dj Shocca. Spazio inoltre anche al  reggae con l’inglese David Rodigan e al Drum & Bass con il trio olandese Black Sun Empire.

Per aggiornamenti, prezzi dei biglietti, accomodation basta seguire il sito del festival e i rispettivi canali social.

 

 

Scroll To Top