Oscar 2014: Tutti i vincitori, miglior film “12 anni schiavo”

Si è appena conclusa al Dolby Theatre di Hollywood la 86edizione degli Academy Awards, ecco tutti i vincitori dei preziosi OSCARS: miglior film è “12 anni schiavo” di Steve McQueen, che conquista anche le statuette per l’interpretazione di Lupita Nyong’o e per lo script di John Ridley.

Alfonso Cuarón vince con la regia di “Gravity” (al film vanno in totale sette premi) ed è la prima volta per un autore sudamericano. Le statuette ai migliori protagonisti confermano le previsioni della vigilia: Cate Blanchett per “Blue Jasmine” di Woody Allen e Matthew McConaughey per “Dallas Buyers Club” di Jean-Marc Vallèe.

A Spike Jonze va il primo Oscar della sua carriera per la sceneggiatura di “Her”.

• Miglior film: “12 anni schiavo” di Steve McQueen
• Miglior regia: Alfonso Cuarón per “Gravity
• Miglior attore protagonista: Matthew McConaughey per “Dallas Buyers Club
• Miglior attrice protagonista: Cate Blanchett per “Blue Jasmine
• Miglior attore non protagonista: Jared Leto per “Dallas Buyers Club
• Miglior attrice non protagonista: Lupita Nyong’o per “12 anni schiavo
• Miglior sceneggiatura originale: Spike Jonze per “Her
• Miglior sceneggiatura non originale: John Ridley per “12 anni schiavo
• Miglior montaggio: Alfonso Cuarón e Mark Sanger per “Gravity
• Miglior fotografia: Emmanuel Lubezki per “Gravity
• Miglior scenografia: Catherine Martin e Beverley Dunn per “Il grande Gatsby
• Migliori costumi: Catherine Martin per “Il grande Gatsby
• Miglior film in lingua straniera: “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino
• Miglior film d’animazione: “Frozen – Il Regno di Ghiaccio” di Chris Buck e Jennifer Lee
• Miglior documentario: “20 Feet from Stardom” di Morgan Neville
• Miglior colonna sonora: Steven Price per “Gravity
• Miglior canzone originale: “Let it Go” da “Frozen – Il Regno di Ghiaccio“, musica e testo di Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez
• Miglior sound editing: Glenn Freemantle per “Gravity
• Miglior sound mixing: Skip Lievsay, Niv Adiri, Christopher Benstead e Chris Munro per “Gravity
• Migliori effetti visivi: Tim Webber, Chris Lawrence, David Shirk e Neil Corbould per “Gravity

L’elenco completo è disponibile su oscar.go.com

Il nostro speciale PRE-OSCAR con le recensioni e gli approfondimenti e quello post-cerimonia:
Il racconto della serata
Le foto e gli acceptance speeches dei vincitori
La vittoria de “La grande bellezza”

Scroll To Top