Oscar, quanti film in gara sono diretti da una donna?

Quanti film in gara per gli Oscar sono diretti da una donna? Nessuno, o almeno non ce ne sono tra i favoriti. Come scriveva ieri Variety, la corsa alle ambite statuette dorate quest’anno è un gioco tutto al maschile che vede scontrarsi Alfonso Cuarón (“Gravity“), Steven McQueen(“12 anni schiavo”), David O. Russell (“American Hustle”), Paul Greengrass (“Captain Phillips”) e Martin Scorsese (“The Wolf of Wall Street”).

L’unica eccezione è Jennifer Lee, che ha co-diretto il disneyano “Frozen – Il Regno di Ghiaccio” in coppia con Chris Buck ma il film non può certo ambire a nomination importanti (sembrano probabili soprattutto le candidature musicali per canzone e colonna sonora).

E le altre? Anche sul fronte degli incassi le cose non vanno meglio. Tra i cento film che nel 2013 hanno ottenuto i maggiori risultati al box office, infatti, solo due erano diretti da donne (uno è “Frozen” con 263 milioni di dollari, l’altro il remake di “Carrie” di Kimberly Peirce con 35 milioni; li seguono “Enough Said” di Nicole Holofcener, “Tyler Perry Presents Peeples” di Tina Gordon Chism e “Black Nativity” di Casy Lemmons).

La sola donna che abbia mai vinto un Oscar come regista continua così a essere Kathryn Bigelow, premiata nel 2009 per “The Hurt Locker”.

Fonte: Variety

Scroll To Top