Ossigeno: gli ospiti dell’ultima puntata

Terminerà giovedì 16 maggio la seconda stagione di “Ossigeno“, fortunatissimo programma televisivo condotto da Manuel Agnelli in onda il giovedì alle 23:10.

Nell’ultimo appuntamento della trasmissione, quest’anno incentrata sul delicato tema della transizione generazionale, a fare visita nel solotto del leader degli Afterhours ci sarà Stefano Boeri, architetto e urbanista, il quale parlerà di riqualificazione, biodiversità e sostenibilità; torneranno inoltre alcuni artisti che hanno già dato il loro contributo nel corso delle cinque puntate precedenti: Salmo eseguirà “Perdonami“, singolo apripista del suo disco cult “Playlist”. Piero Pelù, primo ospite della seconda stagione, interpreterà la sua “Tutti fenomeni“, tratta dall’album “Fenomeni” datato 2008.

Ci sarà da preparare i fazzoletti con i Baustelle che duetteranno con Manuel in un omaggio a Daniele Silvestri con “Le strade di Francia” e con la loro struggente “Nessuno“, contenuta nella terz’ultima fatica discografica, “Fantasma“. Max Gazzè e il suo basso accompagneranno il conduttore nella cover di “I’ll be your lover, too” di Van Morrison, previsto anche il ritorno di Anna Calvi, cantautrice britannica che presenterà “Don’t beat the girl out of my boy”, uno dei singoli estratti dal suo ultimo lavoro “Hunter”. Il Quartetto Prometuono chiuderà la puntata eseuendo una rivisitazione di una Ciaccona, tipica compososizione di danza barocca.

Scroll To Top