Paolo Benvegnù tra i finalisti delle Targhe Tenco 2017

 

Paolo Benvegnù è tra i finalisti delle Targhe Tenco 2017 con il suo ultimo album di inediti, “H3+”.

Paolo Benvegnù è finalista col suo ultimo lavoro come “Disco assoluto”. Gli altri finalisti con lui nella categoria sono i Baustelle con “L’amore E La Violenza”, Brunori Sas con “A Casa Tutto Bene”, Edda con “Graziosa Utopia”, Le Luci della Centrale Elettrica con “Terra” e Claudio Lolli con “Il Grande Freddo”.

Le Targhe sono un premio assegnato fin dal 1984 dal Club Tenco, sulla base dei voti di una giuria composta da oltre 200 giornalisti musicali. Nella prima fase ogni giurato esprime fino a tre preferenze per cascuna delle cinque categorie (canzone, disco assoluto, disco in dialetto, opera prima, interpretazione di canzoni non proprie) e da queste si traggono cinque candidati al premio per ogni sezione. A questa fase può accedere ogni lavoro che sia stato pubblicato durante l’anno, anche su diretta segnalazione all’apposito indirizzo email (commissione.targhe@clubtenco.it). Nella fase successiva, la stessa giuria, decreterà un vincitore per ognuna delle cinque categorie.

Per Paolo Benvegnù iniziano anche gli appuntamenti live. Il 18 giugno, all’Ex Dogana di Roma, sarà alla presentazione del disco “Ko Computer”, tributo all’album “Ok Computer” dei Radiohead, all’interno del quale l’artista ha interpretato il brano “The Tourist”; mentre il 23 giugno alle ore 18:00, presso il Cortile del Palazzo Municipale a Macerata, sarà con Giovanni Truppi a “l’incontro tra parole e musica”, condotto da John Vignola di Radio 1 Rai.

Al via anche il tour estivo di Benvegnù. Ecco le date:

20-giu Prato – Officina Giovani

01-lug Cremona – Porte Aperte Festival

09-lug Milano – Carroponte

25-lug Roma – Villa Ada

27-lug Ancona – Molecole festival

01-ago Castagno di Piteccio (Pt) – L’importanza di essere piccoli

25-ago Brescia Festa di Radio Onda d’Urto

Scroll To Top