Paolo Sorrentino: A lavoro con Sean Penn

Per chi segue Paolo Sorrentino dagli esordi, il suo talento non è un mistero. C’è chi, invece, ha scoperto il regista grazie al film che gli è valso un premio a Cannes 2008, “Il Divo”.

Alla rassegna francese pare essersi affezionato il regista napoletano che in questi giorni è impegnato come presidente di giuria alla 62esima edizione del festival.

Ma la notizia che porta il suo nome non riguarda né la Francia, né il film interpretato da uno straordinario Toni Servillo. Stavolta si parla del prossimo lavoro e di un ennesimo esordio: quello in lingua inglese.

Il due volte premio Oscar Sean Penn sarà il protagonista di “This must be the place”, la pellicola che racconta una rock star alle prese con il passato e la caccia al nazista che uccise il padre nella Seconda Guerra Mondiale. Il tutto sotto la direzione di Mr. Sorrentino, per una sceneggiatura scritta a quattro mani con Umberto Contarello.

Alla Lucky Red di Andrea Occhipinti e alla Indigo Film di Nicola Giuliano sarà affidata la produzione.

Scroll To Top